Home Squadra Società Campionato Foto Gallery Link Forum Chat Info
 Cerca: Sito Web Ultimo aggiornamento: mercoledì 22 marzo 2017 - 06:32 20 Ultimi Articoli Pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

Categorie News

   Baseball Rimini
   Notizie Flash
   Settore Giovanile
   Rassegna Stampa
   Rubriche
   Interviste
   IBL 2


Stagione

   Roster 2016
   Risultati
   Classifica
   Playoff

Roster


Foto della settimana


Newsletter

Iscriviti
Cancellati

IBL2: Il Riccione vince a Parma per 6 a 3
4,67 / 5 (6 voti)   Versione stampabile E-mail ad un amico
Prima doppietta del Rimini Riviera Giovani
• Sconfitto il Padule nel campionato di A Federale
Il Rimini Riviera Giovani sconfitto a Castiglione
• Campionato di Serie A Federale
martedì 13 luglio 2010 - 22:03
Ottima prestazione di Michele Quattrini

Dovere compiuto, e secondo posto assicurato. Il tutto in attesa che anche il Nettuno recuperi le quattro gare che ancora gli restano e che i laziali disputeranno il 18 e il 20 luglio (rispettivamente contro Parma e Macerata), ovvero una decina di giorni dopo la conclusione della regular season, con molti verdetti già emessi.
Ciò che più conta, comunque, è che quest’oggi il Riccione non si sia lasciato sfuggire l’occasione e abbia sbancato il diamante dello Junior Parma per 6-3 nel recupero di garadue della quinta giornata d’andata, rinviata lo scorso 2 maggio per pioggia. In virtù di questo successo, la seconda formazione della franchigia riminese non soltanto s’è garantita la seconda piazza, e quindi il diritto di giocare in casa la semifinale play off, ma si è anche portata temporaneamente in testa alla classifica con un bilancio di 20 vittorie e 8 sconfitte.
Contro i ducali, la Telemarket è passata in vantaggio subito in apertura, quando Andrea Zambelloni, il partente dello Junior, ha caricato le basi con i quattro ball consecutivi a Campanini, Focchi e, dopo un pick off sbagliato, a Baccelli. Sul monte emiliano è salito così Zbogar, accolto subito dal singolo di Rattini per l’1-0 neroarancio. A siglare il raddoppio ci ha poi pensato Battista Babini con una volata al centro. La reazione parmigiana su Nardi è arrivata comunque già al cambio di campo, con la valida di Bianchini, poi in seconda su balk, e il doppio di Riccardo Zambelloni che hanno confezionato il 2-1. E se nella parte alta del secondo il Riccione non è riuscito a concretizzare una ghiotta opportunità nonostante i cuscini carichi (basi a Di Peppo e Campanini, singolo di Focchi) e un solo out, al cambio di campo non ha fallito invece lo Junior, che ha ottenuto il pareggio grazie alla valida di Loardi e al doppio di Bazzana (2-2). Una ripresa più tardi, poi, i padroni di casa hanno piazzato anche il sorpasso, con i singoli di Zambellan e Giannetti che, uniti ai quattro ball a Zambelloni, hanno caricato le basi. Un lancio pazzo di Nardi, oltre a regalare il terzo punto al Parma, ha convinto così il manager Gamberini anche a rilevare il proprio partente con Quattrini, che ha limitato i danni con due veloci out. Per assistere alla replica neroarancio si è dovuto attendere invece il quinto, quando Cit s’è preso quattro ball, è avanzato fino in terza sul pick off sbagliato di Zbogar ed è stato spinto a casa dal doppio a sinistra di Papini (3-3). Nell’inning successivo, poi, la Telemarket ha piazzato l’accelerazione vincente sul neo entrato Loardi, messo subito in difficoltà dall’errore difensivo di Bazzana su Di Peppo. Dopo la valida di Campanini e una doppia rubata, è stato quindi il turno di Focchi trovare a destra il doppio del 5-3, con il singolo di Baccelli a fare il resto (6-3). In realtà, i riccionesi avrebbero potuto allungare ulteriormente ma, con due uomini in zona punto (base a Rattini e poi sacrificio di Cit), Loardi ha evitato guai peggiori lasciando al piatto sia Babini che Papini. Nessun problema, comunque, perché dall’altra parte un ottimo Quattrini non ha dato chance di recupero ai ducali, ai quali ha concesso giusto le briciole nel box (tre valide appena e due basi ball a fronte di ben otto strike out). Sorretta in pedana dal proprio rilievo, la Telemarket ha provato a rendere ancora più sicuro il proprio successo al nono ma, con gli uomini agli angoli (doppio di Cit e valida di Papini), la sfortunata linea di Pari è finita dritta nel guanto del prima base.
Ora una settimana di riposo e da sabato 24 luglio sotto con le semifinali.
Il tabellino

Ultime News

La prima amichevole dei Pirati a Collecchio
• Sabato 25 triangolare a Rimini dalle ore 11:00
Il programma delle amichevoli dei Pirati
• 
Gionni Luciani, ultimo acquisto dei Pirati
• Sarà il terzo ricevitore del roster riminese
L'ex Pirata Simontacchi pitching coach a Caracas
• La prossima stagione invernale farà parte dello staff tecnico dei Leones
Maikel Caseres è un giocatore neroarancio
• Sarà il quarto straniero che completerà il roster con Rosario, Hernandez e Duran
Pirati: preso Jose' Rosario
• Sarà il secondo lanciatore straniero del roster neroarancio
I Pirati di nuovo in campo
• Iniziata la preparazione precampionato
I calendari della IBL 2017
• Il campionato avrà inizio il 14 aprile 2017
Pirati, ecco il nuovo esterno centro: firmato Carlos Duran
• Sarà il primo battitore straniero del lineup 2017
Il ritorno a Rimini di Paolo Ceccaroli
• Articolo del Corriere di Rimini


Interviste

Intervista a Sandy Patrone
• E' pienamente recuperato dopo l'intervento al gomito del 2012.
Escalona: " Il mio obiettivo è vincere lo scudetto"
• Intervista al nuovo lanciatore dei Pirati


Foto News



Sondaggio

Date un giudizio sui Pirati 2017

ottimo
sufficiente
mediocre


Archivio News

LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31


Rimini Baseball - Sito Ufficiale
Sito web creato con CMS © ItaliaPHP da Fabio Bertazzoli
© baseballrimini.net e © ItaliaPHP
All Rights Reserved-Copyright © 2006-2014
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel