Home Squadra Società Campionato Foto Gallery Link Forum Chat Info
 Cerca: Sito Web Ultimo aggiornamento: domenica 23 luglio 2017 - 01:16 20 Ultimi Articoli Pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail
 

Categorie News

   Baseball Rimini
   Notizie Flash
   Settore Giovanile
   Rassegna Stampa
   Rubriche
   Interviste


Stagione

   Roster 2017
   Risultati
   Classifica
   Playoff

Roster


Foto della settimana


Newsletter

Iscriviti
Cancellati

Riccione sconfitto a Nettuno in gara 1
4 / 5 (1 voti)   Versione stampabile E-mail ad un amico
Prima doppietta del Rimini Riviera Giovani
• Sconfitto il Padule nel campionato di A Federale
Il Rimini Riviera Giovani sconfitto a Castiglione
• Campionato di Serie A Federale
sabato 31 luglio 2010 - 22:26
15 a 5 il punteggio

Inizia subito in salita la finale del campionato di IBL2 per il Ricccione. In garauno sul diamante di Santa Barbara, infatti, la seconda squadra della franchigia riminese è stata superata dai padroni di casa del Nettuno con un netto 15-5 in otto riprese.
Contro una Danesi rinforzata da diversi elementi della formazione di IBL1 (tra cui l’eterno De Franceschi e i vari Retrosi, Imperiali, Sparagna e Sanna), la Telemarket ha retto l’urto alla grande fino alla prima metà del quarto inning, quando ha tentato addirittura la fuga portandosi sul 4-1. Poi, però, al cambio di campo, dopo aver completato i primi due out, Cherubini (ip 3.2 h 3 bb 5 so 3 er 2) non è riuscito a ottenere la terza eliminazione, con una valida piuttosto fortunosa di Retrosi che ha dato il via alla rimonta dei laziali. E se un paio di riprese più tardi i ragazzi di Gamberini hanno avuto la forza per impattare sul 5 pari, due big inning da cinque punti tra la settima e l’ottava ripresa hanno consentito alla Danesi di chiudere la gara anzitempo per manifesta.
Nel box romagnolo, che ha battuto complessivamente 7 valide, i migliori sono stati Focchi (2/3 e 3 rbi) e Rattini (2/3). Da segnalare anche il triplo di Campanini. In una giornata che ha visto la difesa neroarancio non aiutare affatto i lanciatori, sul monte riccionese, oltre al già citato Cherubini, si sono alternati anche Orrizzi (ip 1.0 h 1 bb 3), Lomonte (ip 2.1 h 3 bb 1 so 1 er 4) e Stefano Galluzzi (ip 0.2 h 2 bb 3 er 2).
Domani mattina, sempre sullo stesso campo, andrà in scena la replica (play ball alle 10.30), con eventuale “bella” alle 15.30. 

La cronaca

La Telemarket prova a rendersi subito pericolosa in apertura, quando Campanini viene colpito e Mattia Pandolfi riceve quattro ball. Un lancio pazzo di Pizziconi occupa quindi gli angoli, ma la volata di Signorini è troppo corta per portare a casa il punto e Simone Pandolfi finisce al piatto. Dall’altra parte, invece, non fallisce il Nettuno, che si porta in vantaggio grazie al singolo interno di Imperiali e al doppio a destra di Sparagna (1-0).
Nessun problema, comunque, perché al secondo i neroarancio operano subito il controsorpasso, sfruttando anche un paio di regali della difesa laziale: dopo la base a Riccardo Babini, infatti, gli errori su Cit e Papini consentono ai romagnoli di pareggiare (1-1). Ma non è finita qui, perché Focchi indovina il singolo al centro che significa raddoppio (2-1).
Dopo un inning di pausa, la gara torna ad animarsi al quarto, quando, come detto, il Riccione prova a scappare via: tutto ha inizio dalla base a Rattini, con la valida di Riccardo Babini e i quattro ball a Cit che riempiono poi i sacchetti. Un’altra base ball, questa volta a Campanini, confeziona quindi il 3-1 automatico, con Pizziconi rilevato da Modica. A dare subito il benvenuto al neo entrato ci pensa Focchi, la cui volata vale il 4-1. I sogni della Telemarket sono però destinati a durare davvero poco, se è vero che, al cambio di campo, la Danesi piazza la prima, brusca accelerazione della propria sfida: come già anticipato, Cherubini prima ottiene due veloci eliminazioni, poi concede la base sia a Trionfera che a Mercuri, con il singolo di Retrosi che vale il 4-2. L’errore di Rattini su De Franceschi regala quindi ai padroni di casa il terzo punto, con i quattro ball intenzionali a Imperiali che, oltre a caricare i sacchetti, convincono Gamberini a sostituire Cherubini con Orrizzi. L’ingresso in partita del rilievo romagnolo è però tutt’altro che felice, con due basi ball consecutive che consentono alla Danesi di operare il sorpasso senza alcuno sforzo (5-4).
E se una ripresa più tardi, ancora una volta con le basi piene, ci pensa il neo entrato Lomonte con lo strike out su Imperiali a limitare i danni, nella parte alta del sesto il Riccione ottiene il pareggio grazie al gran triplo a destra di Campanini e al singolo del bravissimo Focchi (5-5). Ma mentre questo si rivelerà l’ultimo acuto del box riccionese, al quale Costantini non concederà più alcun arrivo in base, sul fronte opposto il Nettuno piazza la zampata decisiva al settimo: il colpito su Tartaglia, poi spinto in seconda dal sacrificio di Trionfera, e il doppio di Mercuri confezionano infatti il nuovo sorpasso della Danesi (6-5), con l’errore su Retrosi e i quattro ball intenzionali a De Franceschi che riempiono le basi. Il doppio a destra di Imperiali “ripulisce” quindi i cuscini (9-5), con la valida di Sparagana che fa il resto (10-5).
Con la gara ormai agli archivi, Gamberini rivoluziona la squadra e decide di risparmiare i lanciatori, affidandosi così sul monte a Stefano Galluzzi, che incassa i cinque punti finali con due basi ball (a Tartaglia e Trionfera), il singolo di Retrosi (11-5), l’errore su De Franceschi (12-5) e, dopo i quattro ball a Sparagna, il doppio di Belvisi che sigla il definitivo 15-5.

Massimiliano Mussoni


Ultime News

Rimini-Bologna 4-14
• Pesante sconfitta per i Pirati
fine settimana importante per i Pirati contro il Bologna
• Venerdì sera ore 20:30 allo Stadio dei Pirati
Rimini-Novara 6-2
• I Pirati conservano il quarto posto in classifica. Ancora una vittoria per Teran. Bene Celli e Bertagnon in battuta
La storia del Rimini BC - PIRATI
• Nelle edicole il libro scritto da Alberto Crescentini
Novara-Rimini 0-1
• Decisivo Bertagnon con un fuoricampo interno, vittoria per Teran
I Pirati attesi a Novara
• Giovedì sera a Novara e sabato sera allo Stadio dei Pirati
Parma-Rimini 13-2
• Pirati travolti a Parma, la peggiore prestazione della stagione
Rimini-Parma 10-4
• Rosario lanciatore vincente, in battuta bene Infante,Garbella (premiati prima della gara) e Vasquez.
Venerdì ore 20:30 allo Stadio dei Pirati: Rimini-Parma
• Intervista a Paolo Ceccaroli
Rimini-SanMarino 2-7
• Ancora una sconfitta per i Pirati


Interviste

I Pirati ospitano il Padova
• Venerdì e sabato ore 20:30 allo Stadio dei Pirati
I Pirati al debutto casalingo
• Venerdì e sabato ore 20:30 contro il San Marino


Foto News



Sondaggio

Date un giudizio sui Pirati 2017

ottimo
sufficiente
mediocre


Archivio News

LunMarMerGioVenSabDom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Rimini Baseball - Sito Ufficiale
Sito web creato con CMS © ItaliaPHP da Fabio Bertazzoli
© baseballrimini.net e © ItaliaPHP
All Rights Reserved-Copyright © 2006-2014
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel