Home Squadra Società Campionato Foto Gallery Link Forum Chat Info
 Cerca: Sito Web Ultimo aggiornamento: mercoledì 22 marzo 2017 - 06:32 20 Ultimi Articoli Pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

Categorie News

   Baseball Rimini
   Notizie Flash
   Settore Giovanile
   Rassegna Stampa
   Rubriche
   Interviste
   IBL 2


Stagione

   Roster 2016
   Risultati
   Classifica
   Playoff

Roster


Foto della settimana


Newsletter

Iscriviti
Cancellati

Presentazione della 1a di ritorno
4 / 5 (1 voti)   Versione stampabile E-mail ad un amico
Alla Nazionale Azzurra la vittoria nell'All Star Game
• Nella partita disputata a Nettuno tre Pirati hanno preso parte all'esibizione
Il giornalino dei Pirati
• Edizione speciale Playoff 2013
giovedì 05 giugno 2008 - 12:47
a cura di Massimiliano Mussoni

Da stasera è giunto il momento di tirare davvero fuori il carattere. Perché la stagione della Telemarket è a un bivio e di occasioni i Pirati ne hanno già perse parecchie lungo la strada per concedersi altre distrazioni. L’obiettivo, del resto, è tanto chiaro quanto difficile: recuperare le due lunghezze di svantaggio che separano i neroarancio dal duo San Marino-Parma, “inquilino” di quel quarto posto che rappresenta l’ultima piazza utile per acciuffare i play off. E proprio a proposito della corsa alla post season, questa prima giornata di ritorno potrà fornire subito indicazioni importanti, non fosse altro perché, oltre allo scontro diretto tra Telemarket e Cariparma, andrà in scena anche la delicatissima sfida di San Marino tra T&A e la capolista Bologna.

Per l’appuntamento odierno allo stadio dei Pirati (ore 21, con diretta su Rai Sport Più), sul monte si sfideranno un Matt Beech reduce dall’ottima prova offerta sabato scorso contro la Fortitudo (2-0 e 3,13 di pgl il bilancio del mancino riminese) e il portoricano Hector Mercado, 112 partite in Major League tra il 2000 e il 2003. Arrivato a metà maggio per sostituire Ortiz, Mercado (anch’egli mancino) è salito finora sul monte in due occasioni, raccogliendo un successo all’esordio contro il Godo (1,50 la sua media pgl). Pronti come rilievi Gustavo Martinez (2-1 e 1,26 di pgl, il migliore tra i neroarancio) e Josmir Romero, affrontato dalla Telemarket all’andata come partente (2-2 e 4,89 di pgl). Gli arbitri di questo anticipo saranno Cappuccini, Borselli e Serafini.

Da domani sera (sempre alle 21), invece, la serie si trasferirà all’Europeo “Nino Cavalli”. Per garadue, in pedana si affronteranno Buddy Bengel da una parte (2-1 e 3,28 di pgl) e Michael Natale dall’altra (3-3, 2,44 di pgl e 46 strike out, primo della classe insieme a Matos, ). In casa riminese ci si aspetta una bella reazione d’orgoglio dall’ex di turno, quel Chris Di Roma fin qui davvero deludente (1-4 e addirittura 7,15 di pgl). Per la gara di sabato, infine, toccherà a un Sandy Patrone chiamato al riscatto dopo un periodo difficile (3-1 e 4,98 di pgl) e Roberto Corradini, ripresosi dall’infortunio e tornato al ruolo di partente sabato scorso contro il Grosseto (1-0 e 4,19 di pgl). A dirigere le operazioni, nelle due sfide parmigiane, saranno Chirici, Cappuccini e Cipriani.

Rimini si presenta all’appuntamento senza gli infortunati Signorini e Santora, mentre Gerali dovrà rinunciare con ogni probabilità a Garcia Bellizzi, con Bazzarini in forte dubbio.

A livello di squadra, i Pirati si comportano meglio sia nel box (.273 di media contro .264, con i riminesi più incisivi anche nei fuoricampo e negli rbi), che in pedana (3,84 di pgl contro 4,62). Il migliore in battuta per la truppa di Romano è Crociati (.363), con Alexander a ruota (.345), mentre nel Parma spicca il solito Munoz (.367), seguito da Gomez (.351).

 Un solo errore di differenza, invece, per quanto riguarda la difesa, con la Telemarket che la “spunta” sul Cariparma per 38 a 37. Nessun’altra formazioni della IBL ha fatto peggio.

Il resto del programma, che si snoderà tutto tra domani sera e sabato, vedrà il Nettuno ospitare allo “Steno Borghese” la De Angelis Godo, mentre il Grosseto sarà impegnato in trasferta nella tana del Redipuglia ultimo della classe. A Serravalle, come detto, una T&A alle prese con diversi infortuni tenterà di fermare la corsa della capolista Bologna.

 

La classifica:

Bologna 857 (18-3), Grosseto e Nettuno 666 (14-7), San Marino e Parma 571 (12-9), Rimini 476 (10-11), Godo 142 (3-18), Redipuglia 047 (1-20).

 

Ultime News

La prima amichevole dei Pirati a Collecchio
• Sabato 25 triangolare a Rimini dalle ore 11:00
Il programma delle amichevoli dei Pirati
• 
Gionni Luciani, ultimo acquisto dei Pirati
• Sarà il terzo ricevitore del roster riminese
L'ex Pirata Simontacchi pitching coach a Caracas
• La prossima stagione invernale farà parte dello staff tecnico dei Leones
Maikel Caseres è un giocatore neroarancio
• Sarà il quarto straniero che completerà il roster con Rosario, Hernandez e Duran
Pirati: preso Jose' Rosario
• Sarà il secondo lanciatore straniero del roster neroarancio
I Pirati di nuovo in campo
• Iniziata la preparazione precampionato
I calendari della IBL 2017
• Il campionato avrà inizio il 14 aprile 2017
Pirati, ecco il nuovo esterno centro: firmato Carlos Duran
• Sarà il primo battitore straniero del lineup 2017
Il ritorno a Rimini di Paolo Ceccaroli
• Articolo del Corriere di Rimini


Interviste

Intervista a Sandy Patrone
• E' pienamente recuperato dopo l'intervento al gomito del 2012.
Escalona: " Il mio obiettivo è vincere lo scudetto"
• Intervista al nuovo lanciatore dei Pirati


Foto News



Sondaggio

Date un giudizio sui Pirati 2017

ottimo
sufficiente
mediocre


Archivio News

LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31


Rimini Baseball - Sito Ufficiale
Sito web creato con CMS © ItaliaPHP da Fabio Bertazzoli
© baseballrimini.net e © ItaliaPHP
All Rights Reserved-Copyright © 2006-2014
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel