Rimini Baseball - Sito Ufficiale Rimini Baseball Club URL: http://baseballrimini.net/index.php?id=1695
Escalona: " Il mio obiettivo è vincere lo scudetto"
mercoledì 09 aprile 2014 - 07:49
Intervista al nuovo lanciatore dei Pirati


 

INTERVISTA AL PITCHER JOSE’ ESCALONA 

 

 

Come ti sei integrato ed ambientato nella città di Rimini? Come è stata la trattativa che ti ha portato ad indossare la casacca dei Pirati?
Mi sono trovato fin da subito molto bene con tutto l’ambiente e col gruppo. Conoscevo praticamente già tutti i miei nuovi compagni. Beh, ho ricevuto un’offerta dal Bologna, ma ho scelto senza esitare di venire a Rimini e sono convinto che sia stata la scelta giusta per me. Ringrazio la società e il Presidente, perché mi hanno voluto fortemente fin da subito.
Sabato pomeriggio in gara1 sei tornato a lanciare in Ibl dopo due anni di assenza ottenendo una preziosa salvezza (1.1ip 2v 2so) , che sensazioni hai provato?

E’ stata una bella sensazione tornare a lanciare in un campionato importante come l’Ibl, cercherò sempre di fare il meglio possibile. Non è stato facile adattarmi al clima freddo di questo giorni, ma ora è tutto a posto non ho nessun problema. 
Cosa ti hanno insegnato questi due anni di squalifica? Dove hai giocato nel frattempo?

Dopo la squalifica in quella Finale Scudetto 2011 (Nettuno - S. Marino), ho imparato molto da quell’errore è stata una leggerezza che mi ha fatto capire i miei sbagli. Nel 2012-13 ho giocato durante la stagione estive nella Lega Messicana (Norte de Sonora), mentre in inverno ho sempre giocato in Venezuela con i Cardenales de Lara. 
Come hai visto la squadra dopo il primo weekend? Siete preoccupati dopo la sconfitta di Sabato sera in gara2?

No, nessuna preoccupazione. Ci può stare perdere una partita ad inizio stagione contro un avversario di valore come il Nettuno. Sappiamo di aver fatto qualche errore di troppo, ma sono convinto che ci riscatteremo subito.  
Che tipo di lanciatore è Josè Escalona? Come valuti i tuoi colleghi Ekstrom e Marquez?

Io sono un lanciatore che è sempre stato abituato a tutte le soluzioni, posso fare il partente, il rilievo e il closer. Sono a completa disposizione dello staff tecnico l’importante è aiutare la squadra a vincere le partite. Per quanto riguarda i miei compagni, Ekstrom mi ha impressionato per la tecnica dei suoi lanci e per la meccanica pulita, mentre Marquez è un pitcher aggressivo che lavora alla grande con la dritta, sono due ottimi lanciatori.
Quali sono i tuoi obiettivi personali? A Settembre ci saranno gli Europei con la Nazionale Azzurra ci pensi?
Il mio obiettivo è di vincere lo Scudetto, sono convinto che la nostra squadra può centrare questo importante traguardo. Durante gli spring training in Florida il manager Mazzieri mi ha detto che conta su di me per gli Europei e questo mi fa molto piacere. Ma ora penso solo a far bene con la squadra in cui sto giocando.
Ti ispiri a qualche lanciatore in particolare in Mlb? Per quale squadra fai il tifo se c’è una?

Si, seguo molto la Major League come lanciatore mi piace molto il partente dei Dodgers Kershaw, mentre la squadra per cui faccio il tifo sono i Boston Red Sox.

 

Simone Drudi

 

Ufficio Stampa

Foto: Cortesia di Giorgia De Pasquale
Stampa Stampa articolo