Rimini Baseball - Sito Ufficiale Rimini Baseball Club URL: http://baseballrimini.net/index.php?id=2011
Pirati: preso Jose' Rosario
martedì 07 febbraio 2017 - 11:35
Sarà il secondo lanciatore straniero del roster neroarancio

 

La Società Rimini Baseball comunica l’ingaggio del forte lanciatore dominicano Jose’ Rosario Paniagua (16/02/1986 batte e lancia destro) per la prossima stagione sportiva 2017. Si tratta di un grande colpo di mercato messo a segno dal Pres. Zangheri che ha voluto fortemente aumentare la qualità del monte di lancio riminese nella partita riservata ai lanciatori stranieri. 

La sua carriera professionistica ha avuto inizio nel 2007 dove viene firmato dai Marlins in Rookie League per poi scalare tutti i livelli delle Minors arrivando nel 2010 a giocare una partita di AAA con la divisa degli Zephyrs di New Orleans. L’anno seguente si disimpegnerà tra la squadra di Singolo A avanzato (Jupiter), poi in quella di AA (Jacksonville) per poi terminare la stagione in quella di AAA (New Orleans). Nel 2012 il pitcher dominicano viene ingaggiato dai Guerreros de Oaxaca (AAA Messico) dove in 7 partenze lancia 37 riprese mettendo a segno 23 strike-out per una Era di 3.41 (2v 3p). Nella seconda parte di campionato, Rosario cambia casacca indossando quella dei Broncos de Reynosa. In 11 apparizioni (10 da partente) ha lanciato 61.1 inning impreziositi da 47 k per una media Pgl di 4.40 realizzando anche una complete game da 126 lanci il 10 Luglio contro i Saraperos de Saltillo (3v 5p). Nel 2013-’14 il neo acquisto dei Pirati cambia continente firmando un contratto con la squadra semi-professionistica di Taiwan dei Cooperative Bank che partecipa al campionato indipendente locale (Popcorn League). Durante la stagione invernale 2015 Rosario viene chiamato dalla formazione nicaraguense degli Indios del Boer (LBPN) dove giocherà 5 gare (3 da starter) lasciando al piatto 17 battitori in 18.2 inning per una media Pgl di 3.37 (1v 1p più 1 salvezza). Durante l’estate 2016 il pitcher latino è rimasto in Dominicana per allenarsi e seguire dei giovani prospetti. Nello scorso mese di Novembre viene ingaggiato dai Gigantes de Rivas sempre in Nicaragua per disputare l’intera stagione invernale. Con la squadra di Rivas viene utilizzato in 11 partite (tutte da partente) dove lancia 75 riprese ottenendo una media Pgl di 2.28 impreziosita da 54 strike-out, risultando il pitcher più vincente della regular season con 7 vittorie a fronte di una sola sconfitta. In semifinale playoff contro i Boer, Rosario viene utilizzato in gara1 dal manager Mesa contro l’ex pirata Cruceta. Il pitcher dei Gigantes lancia 8 inning di grande qualità subendo un homer da due punti e mettendo a segno ben 7 k (perdente della sfida). Nonostante la sconfitta nel primo atto della semifinale la squadra di Rivas si aggiudica la Finale per il Titolo vincendo la serie per 3-1. In finalissima contro i Tigres de Chinandega, il neo acquisto neroarancio verrà impiegato dal manager Mesa in gara1 (3.2ip) e gara5 (4.2ip) dove non riuscirà a brillare contro le potenti mazze delle “tigri” che vinceranno il titolo con un netto 4-1.

 

Simone Drudi

Ufficio Stampa
Stampa Stampa articolo