Rimini Baseball - Sito Ufficiale Rimini Baseball Club URL: http://baseballrimini.net/index.php?id=2061
Rimini-SanMarino 2-7
domenica 02 luglio 2017 - 01:04
Ancora una sconfitta per i Pirati


 

IBL 2017 2° FASE GARA 2 T&A SAN MARINO - RIMINI

Il Rimini Baseball perde malamente anche gara2 del derby contro la T&A San Marino per 7-2 cedendo nel finale di gara. Partita all’insegna dell’equilibrio nelle prime battute, il partente riminese Richetti incassa 5 valide e due punti (0-2), ma sulla profonda battuta agli esterni di Morreale viene salvato dalla strepitosa presa in tuffo di Celli che chiude la ripresa. Al cambio di campo i Pirati accorciano, il leadoff Celli batte un doppio e avanza in terza su lancio pazzo. Con due eliminati sul tabellone, il chopper di Vasquez sul terza base sammarinese Pulzetti che sbaglia il tiro in prima ad Imperiali (1-2). Nell’inning seguente i padroni di casa impattano, dopo l’out di Infante, Malengo tocca un singolo, poi Giovannini va strike-out. Di Fabio batte una valida interna al primo lancio, poi lo scatenato Celli realizza il secondo doppio della sua gara che firma il momentaneo pareggio (2-2). I Pirati potrebbero passare in vantaggio, ma Florian dopo aver riempito le basi concedendo la base ball a Noguera terminerà l’offensiva neroarancio facendo battere a Garbella una comoda volata al centro. Da qui in avanti la gara scorre via veloce, ma gli uomini di Ceccaroli non sapranno concretizzare due grandissime chances per sorpassare i rivali. La prima al sesto con la situazione di uomini agli angoli e un out sul neo entrato Cherubini, il ricevitore Giovannini toccherà un pessimo contatto che darà vita al doppio gioco difensivo. Nella parte bassa settimo Di Fabio si guadagna la base ball e ruba la seconda. Sul k girato di Celli, il corridore riminese è bravo ad arrivare in terza, ma Noguera e Garbella batteranno due facili rimbalzanti in diamante che decretano la fine dell’infruttuoso attacco. Ad inizio ottavo la svolta in negativo del match in pedana è salito Escalona al posto di un positivo Richetti. Il neo entrato passa in base ball Ferrini e viene castigato dal doppio del solito Epifano (2-3). Da qui in avanti cala il sipario sull’incontro con la T&A che approfitta delle sbavature dei pitcher Escalona e Teran non aiutati dalla difesa. La formazione di Nanni senza fare troppa fatica segnerà ben 5 punti che certificano lo sweep. Pirati anche in questa nefasta serata troppo discontinui nel box di battuta e nei momenti chiave è mancata la lucidità per fare la cosa giusta al momento giusto. Ora gli uomini di Ceccaroli dovranno leccarsi le ferite e preparsi al meglio per la decisiva sfida in chiave playoff contro un Parma Clima in salute reduce da un buon pareggio contro Bologna che così si ritrova ad una sola lunghezza dalla compagine riminese. Servirà il miglior Rimini in tutti i reparti per avere la meglio sulla formazione ducale che produce tanto in battuta ed ha trovato nel partente americano Testa una certezza nella partita degli stranieri.

Il prossimo impegno per la truppa riminese inizierà sul diamante dello Stadio dei Pirati contro il Parma Clima del manager Gerali (Venerdì 7 playball ore 20.30). Il giorno seguente la serie si trasferirà al Nino Cavalli di Parma per la seconda sfida in programma (sempre alle ore 20.30).

 

Gara 2

 

T&A San Marino 7

Rimini Baseball 2

 

T&A SAN MARINO: Poma ec (0/4), Ferrini 2b (0/3), Epifano int (3/5), Chiarini dh (3/5), Imperiali 1b (1/3), Reginato ed (1/4), Ermini es (1/3), Morreale r (1/4), Pulzetti 3b (1/4).

RIMINI BASEBALL: Celli ec (2/4), Noguera 2b (0/2), Garbella ed (0/4), Vasquez 1b (0/4), Caseres es (2/4), Infante int (0/4), Malengo dh (2/4), Giovannini r (0/3) (Bertagnon ph 0/1), Di Fabio 3b (1/3).

SUCCESSIONE PUNTEGGIO

T&A San Marino 200 000 032 = 7 bv 11 e 1

Rimini Baseball 110 000 000 = 2 bv 7 e 1

PRESTAZIONE LANCIATORI

Florian (i) rl 5.1 bvc 6 bb 2 so 2 pgl 1

Cherubini (W) rl 2.2 bvc 1 bb 1 so 1 pgl 0

 

Richetti (i) rl 7.0 bvc 8 bb 0 so 3 pgl 2

Escalona (L) rl 0.0 bvc 1 bb 1 so 0 pgl 2

Teran rl 1.0 bvc 2 bb 4 so 4 pgl 1

 

NOTE Doppi di Chiarini, Epifano, Pulzetti e Celli 2. Errori: Pulzetti e Noguera.

Simone Drudi

Ufficio Stampa

Stampa Stampa articolo