Rimini Baseball - Sito Ufficiale Rimini Baseball Club URL: http://baseballrimini.net/index.php?id=2075
Rimini-Nettuno allo Stadio dei Pirati
venerdì 04 agosto 2017 - 05:48
Venerdì e sabato alle 10:30, intervista a Paolo Ceccaroli


 

IBL 2017 2° FASE RIMINI BASEBALL - NETTUNO CITY

I Pirati forti del doppio successo sul diamante del Plebiscito di Padova si preparano a sfidare fra le mura amiche il Nettuno City (praticamente qualificato alla post season) con la consapevolezza di aver ipotecato i playoff, ma che ancora sono matematicamente da conquistare per i neroarancio di Ceccaroli (servono 2 vittorie in 4 gare). La formazione nettunese del manager D’Auria è reduce da un pesante doppio ko casalingo incassato dall’UnipolSai Bologna che a sua volta insieme alla T&A San Marino ha conquistato i playoff. Lo staff tecnico laziale dovrebbe avere a disposizione anche il pitcher Andreozzi (5v 1p Pgl 4.64) che sta recuperando dall’infortunio muscolare (oltre un mese di stop). In gara1 il partente sarà l’ex Parma Uviedo (8v 6p Pgl 2.49), poi toccherà al forte rilievo Jimenez (1v 0p Pgl 0.74) proseguire il match. Nella partita riservata ai lanciatori ASI se non dovesse farcela Andreozzi al suo posto verrà schierato Taschini (0v 1p Pgl 4.34) oppure Simone (0v 2p Pgl 5.23). Il miglior rilievo del team nettunese è certamente Morellini che sta disputando una grande stagione (4v 1p Pgl 1.33). Il lineup del City è il quarto in classifica per media battuta complessiva (.260), tra le mazze laziali spicca quella dell’esterno venezuelano Bermudez che sta battendo un ottimo .391 con 23 Rbi. Il parco italiani a disposizione del manager D’Auria è sempre di primo livello col trio Mazzanti (.289), Sellaroli (.303) e Colagrossi (.370).

Abbiamo ascoltato il manager riminese Ceccaroli prima di questo weekend contro il Nettuno City.

 

 

Analizzando lo scorso weekend contro Padova erano necessarie due vittorie e sono arrivate, peccato per quel settimo inning di gara2 che ha macchiato un po’ la prestazione, che ne pensi?

Sì, abbiamo portato a casa due vittorie necessarie ed importanti per la nostra qualificazione ai playoff. Abbiamo giocato complessivamente bene nelle due gare, peccato per quell’inning in gara2 che ci poteva costare caro per un colpa di un po’ di sufficienza. Avremmo dovuto aiutare di più il pitcher. In attacco abbiamo giocato bene e battuto tante valide dobbiamo continuare così.

 

 

Questo fine settimana arriverà a Rimini un Nettuno City ferito dalla doppia sconfitta contro Bologna, come l’hai preparata questa importante sfida?

Saranno due partite difficili contro il Nettuno City. Ovviamente la prima partita sarà determinante per noi, perché ci servono due vittorie per centrare la matematica qualificazione ai playoff. Loro potrebbero essere più tranquilli di noi, ma servirà giocare al massimo per avere la meglio. Sono una squadra forte con due pitcher stranieri di grande livello come Uviedo e Jimenez che sta dimostrando la sua classe in questo campionato. I battitori li conosciamo sono ottimi giocatori, lo zoccolo duro degli italiani ha grandi qualità e Bermudez è uno slugger straniero che sta facendo la differenza.

Avrai tutto il roster a disposizione? Partenti confermati?

Si, ho tutti a disposizione e i partenti saranno Rosario e Richetti. Per il resto sono molto soddisfatto del rendimento del turno basso del lineup che sta facendo molto bene e spero che produca buoni turni anche in queste partite. Vasquez ha smaltito la botta al ginocchio subita contro Bologna in gara1, quindi giocherà almeno una partita all’esterno sinistro per il resto vedremo gara per gara.

 

Venerdì sera alle ore 20.30 (4 Agosto) allo Stadio dei Pirati di Rimini si disputerà gara1, mentre il giorno dopo (Sabato 5 Agosto) la sfida proseguirà sempre sul diamante riminese per gara2 (playball ore 20.30). Gli arbitri designati per questa doppia sfida saranno Bastianello e Borselli.

Ricordiamo a tutti i tifosi ed appassionati che potranno ascoltare la radiocronaca web streaming in diretta di entrambe le partite sulle frequenze di Social Web Radio.

Cliccate qui per accedere alla diretta: http://www.socialwebradio.com/

 

 

Simone Drudi

Ufficio Stampa

Stampa Stampa articolo