Rimini Baseball - Sito Ufficiale Rimini Baseball Club URL: http://baseballrimini.net/index.php?id=2081
Bologna-Rimini 5-6
sabato 19 agosto 2017 - 02:05
Impresa dei Pirati a Bologna. Hernandez è il lanciatore vincente

SEMIFINALE 2017 GARA 1 UNIPOLSAI BOLOGNA - RIMINI BASEBALL

Il Rimini Baseball sbanca lo Stadio Falchi in gara1 per 6-5 agli extrainning rimontando l’UnipolSai Bologna che fino all’ottava ripresa aveva il match saldamente nelle sue mani. Una rimonta pazzesca dei Pirati che hanno battuto tutte le 8 valide nel finale di partita dimostrando quella grinta e quel carattere che sembrava mancare grazie anche alla grande prova del partente bolognese Rivero che fino al settimo inning aveva concesso appena 3 basi ball alle mazze riminesi (116 lanci).

Dopo una prima ripresa di studio al secondo i padroni di casa sbloccano il punteggio, Rosario incassa il singolo di Marval che viene spostato in seconda dal bunt di sacrificio di Sambucci. Nel box si presenta Ambrosino che sul conto pieno riesce a produrre un preciso contatto al centro permettendo al compagno di arriva salvo a casa base (1-0). Al cambia di campo Rimini spreca la prima possibilità di pervenire al pareggio, il partente bolognese Rivero dopo aver completato sei out consecutivi passa in base ball Malengo. Il Capitano Bertagnon esegue una perfetta smorzata di sacrificio che spinge il corridore in seconda. Di Fabio viene eliminato in diamante, poi l’ex Infante si guadagna un’altra base ball. Ma Noguera sarà out al piatto per il terzo out. Due riprese più avanti la formazione di casa piazza la zampata decisiva, Rosario viene accolto da due singoli di Vaglio e Flores, poi i due doppi consecutivi di Marval (3-0) e Sambucci (4-0) producono tre segnature biancoblù. Il momento difficile dello starter neroarancio si chiude con la volata a sinistra di Fuzzi. Nella parta bassa della sesta ripresa dopo aver concesso la base ball a Sambucci finisce la prova di Rosario rilevato da Hernandez. Il neo entrato termina l’inning senza problema. Sembra una partita in ghiaccio per la formazione bolognese con un Rivero dominante fino all’ottavo inning che non ha concesso alcuna valida ai Pirati. Andiamo con ordine. Due out sul tabellone e Di Fabio arriva in prima grazie all’errata assistenza del terza base Fuzzi. Sul conto di Infante, il corridore riminese ruba la seconda. Il grande ex dell’incontro colpisce la prima valida della squadra ospite spezzando così la no hit di Rivero e facendo segnare a Di Fabio il primo punto neroarancio (4-1). Finale tutto da vivere allo Stadio Falchi. Rivero confermato in pedana. Vasquez viene eliminato in diamante, poi Garbella batte un doppio e arriva sul sacchetto di terza grazie al singolo di Celli. La valida di Zappone alimenta le speranze di rimonta riminesi (4-2) e pone fine alla grande prova di Rivero uscito fra gli applausi scroscianti del Falchi. Al suo posto il manager Frignani inserisce Crepaldi. Il neo entrato non avrà un impatto felice, il singolo di Malengo riempie tutti i cuscini. Momento palpitante della gara. Nel box si presenta il Capitano Bertagnon che realizza la puntuale e precisa valida che decreta il nuovo pareggio (4-4), ma poi Di Fabio batterà in doppio gioco. Hernandez nella parte bassa del nono metterà a segno due k su Agretti e Fuzzi, poi dopo la valida realizzata, Nosti viene colto fuori base. Arriviamo così agli extrainning sul 4-4. Attacco Rimini. Infante batte valido e viene portato in seconda dal bunt di sacrificio di Noguera. All’ex San Marino Vasquez viene concessa l’intenzionale, ma il gran contatto di Garbella vale due punti d’oro che ribaltano completamente il parziale (4-6). L’offensiva dei Pirati prosegue con l’arrivo in prima di Celli su errore difensivo e a zappone viene concessa l’intenzionale che rimpie nuovamente le basi. Altro cambio sul monte dell’UnipolSai dentro Corradini per Crepaldi. L’ex Pirata completerà con un solo lancio il doppio gioco casa-prima che spegne l’assalto neroarancio. Al cambio di campo sulla collinetta della squadra romagnola è salito Teran al posto di un ottimo Hernandez. Il neo entrato non completa l’out di Vaglio per colpa dell’errata assistenza di Malengo (Vaglio in seconda), poi dopo l’out di Flores, il solito Marval confeziona il meno uno (5-6). Non è finita qui. Sambucci produce la sua terza hit della serata. Il pubblico di casa incita i propri beniamini, ma Teran sarà freddo e glaciale a perfezionare le due ultime eliminazioni in diamante di Ambrosino e Russo. Finisce col prezioso e insperato successo degli uomini di Ceccaroli che iniziano col piede giusto la semifinale playoff in una gara francamente affascinante quanto illogica se vogliamo dirla tutta.

Questa sera sempre allo Stadio Falchi di Bologna (playball ore 20.30) andrà in scena il secondo atto della semifinale playoff riservata ai pitcher di scuola italiana. Probabili partenti Richetti per Rimini, mentre per l’UnipolSai Bologna sarà quasi sicuramente Pizziconi lo starter.

 

Gara 1 (10° inning)

 

Rimini Baseball 6

UnipolSai Bologna 5

RIMINI BASEBALL: Infante int (2/4), Noguera 2b (0/4), Vasquez es (0/4), Garbella ed (2/5), Celli ec (1/5), Zappone dh (1/3), Malengo 1b (1/4), Bertagnon r (1/3), Di Fabio 3b (0/4).

 

UNIPOLSAI BOLOGNA: Nosti ed (2/4), Vaglio 2b (1/5), Flores int (1/5), Marval r (4/5) (Garcia pr 0/0), Sambucci 1b (3/3) (Sabbatani pr 0/0), Ambrosino ec (1/5), Grimaudo es (1/3) (Russo es 0/2), Agretti dh (0/3), Fuzzi 3b (1/4).

 

SUCCESSIONE PUNTEGGIO

Rimini Baseball 000 000 013 2 = 6 bv 8 e 2

UnipolSai Bologna 010 300 000 1 = 5 bv 14 e 2

 

PRESTAZIONE LANCIATORI

Rosario (i) rl 5.0 bvc 8 bb 2 so 1 pgl 4

Hernandez (W) rl 4.0 bvc 4 bb 0 so 5 pgl 0

Teran (S) rl 1.0 bvc 2 bb 0 so 0 pgl 0

 

Rivero (i) rl 8.1 bvc 4 bb 3 so 9 pgl 3

Crepaldi (L) rl 1.0 bvc 4 bb 2 so 0 pgl 2

Corradini rl 0.2 bvc 0 bb 0 so 0 pgl 0

NOTE Doppi di Garbella 2, Marval, Sambucci e Grimaudo. Errori: Bertagnon, Malengo e Fuzzi 2.

Simone Drudi

 

Ufficio Stampa




Foto: Fonte Fibs

Stampa Stampa articolo